A proposito di tetto ventilato

La coibentazione ordinaria delle coperture ed il tetto ventilato
Nessun’altra parte dell’edificio è così esposta a tutte le influenze climatiche come il tetto.
In copertura quindi la miglior coibentazione si ottiene con la formazione di uno strato di isolante che sopperisce a tutti i “ponti termici” creati dalle travi o dai muretti, evita tutte le sollecitazioni date dalle dilatazioni termiche alla struttura stessa e accresce l’inerzia termica dell’edificio.
La sola coibentazione, nel caso ad esempio di mansarde abitabili, potrebbe non essere sufficiente e la soluzione più valida diventerebbe quindi il tetto ventilato,
perché è noto che l’aria è un elemento coibente per eccellenza ed inoltre, quando è in movimento nelle coperture, garantisce una serie di benefici non indifferenti quali lo smaltimento del vapore acqueo che sale dagli ambienti sottostanti prima che condensi sull’estradosso freddo della copertura.

Effetti del tetto ventilato posato in copertura al variare delle stagioni
Il tetto ventilato contribuisce d’estate a mantenere ventilato il solaio di copertura, espellendo attraverso i moti convettivi l’aria riscaldata nel sottomanto prima che il calore si trasmetta agli ambienti sottostanti. Elimina d’inverno il calore che sale dall’alloggio,
evitando i rischi di condensazione interna; assicura infine una maggiore durata degli elementi del manto i quali, dopo aver assorbito per imbibizione l’acqua piovana, posso asciugarsi rapidamente al’estradosso, ma anche all’intradosso, aumentando così la loro resistenza al gelo.

Il benessere abitativo dei sottotetti
Nei tetti a falde − sia nelle nuove costruzioni che nelle ristrutturazioni – in cui si vuole sfruttare a scopo abitativo lo spazio immediatamente sottostante alla copertura, l’impiego del sistema di ventilazione del tetto in pannelli prefabbricati della linea AIRY, si è rivelato fra i più convenienti tecnicamente per le sue caratteristiche geometriche e meccaniche, di stabilità nel tempo e di insensibilità all’acqua. Tenendo conto che la funzione della copertura è essenziale per il mantenimento delle condizioni richieste per il benessere e le attività degli occupanti dell’edificio, ma anche per la conservazione dell’edificio stesso in tutti i suoi aspetti strutturali ed estetici, possiamo definire la linea di pannelli ventilati AIRY come il sistema ideale per il miglior isolamento del tetto.